Nobis taglia il traguardo dei 10 mln di utile nel 2019

Si chiude in modo molto positivo il 2019 per Nobis Assicurazioni. Dopo la fusione con Filo diretto Assicurazioni e l’ingresso nel settore Vita con l’acquisizione di Apulia Previdenza, rinominata Nobis Vita, la Compagnia presieduta da Alberto Di Tanno, con l’assemblea del 30 aprile, si appresta a chiudere l’anno con una raccolta premi nei rami danni di 228 milioni di euro (+10% sul 2018) e di 15, 9 milioni (+34%) nel settore vita.

Ma i dati piu’ significativi riguardano l’utile netto che si assesta a 10,2 milioni, portando il ROE a 23,5%, con un patrimonio netto che passa dai 43,5 milioni del 2018 ai 58, 8 milioni del 2019 per una crescita del 35%.

Visitando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Pencil Comunicazione. Consulta la privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi